(S)parlare nel web
17 Luglio 2020
Pubblicazioni Europa
20 Luglio 2020
Vedi tutti

Progetto “Milano L2 – Laboratori di lingua e cittadinanza con donne e minori migranti”

Italian. Il, lo, la, ciao, verbo, uno, chi?, io, tu, lui, lei, parlare, tempo". Translate:"The, hello, verb, one, who?, me, you, him, she, talking, time". Hand drawn doodles and lettering.

Il progetto mira a potenziare la formazione civica e linguistica a Milano per rispondere ai bisogni formativi e di integrazione di donne e minori con background migratorio.

ISMU si occuperà della formazione di operatori e docenti favorendo lo scambio e la condivisione degli apprendimenti maturati all’interno del progetto.

Il progetto nel dettaglio

 

MILANO L2. Laboratori di lingua e cittadinanza con donne e minori migranti

 

ENTE FINANZIATORE

Fondo Asilo, Migrazione e integrazione (FAMI) 2014-2020

 

ENTE CAPOFILA

Codici | Ricerca e intervento – Cooperativa Sociale Onlus – Milano

 

PARTNER

Fondazione ISMU
Comune di Milano
CPIA5Milano Centro Provinciale Istruzione Adulti
Cooperativa Amelinc
Associazione Arcobaleno
Associazione di promozione sociale Asnada
Cooperativa Diapason
Cooperativa Farsi Prossimo
Compagnia Africana
Fondazione Franco Verga Coi
Mamme a Scuola Onlus
Fondazione Monserrate Onlus
Cooperativa Progetto Integrazione
Associazione culturale Villa Pallavicini
Associazione No Walls
Cooperativa Tempo per l’infanzia

 

DESTINATARI

I corsi sono rivolti a persone vulnerabili

  • minori a rischio di esclusione, neoarrivati, ricongiunti, MSNA, analfabeti
  • donne analfabete o scarsamente alfabetizzate in lingua madre, donne coinvolte in percorsi di inserimento lavorativo che richiedono competenze linguistiche di livello elevato

 

AMBITO TERRITORIALE

Milano

 

OBIETTIVI
  • implementare l’offerta di corsi di italiano a Milano per facilitare l’accesso alla formazione del maggior numero di soggetti vulnerabili, in particolare donne che non riescono ad accedere alla formazione proposta dai CPIA, minori di 18 anni a rischio di esclusione (neoarrivati, ricongiunti e MSNA), analfabeti anche in lingua madre
  • offrire percorsi specifici per persone vulnerabili  in momenti non convenzionali (corsi estivi, festivi, in orari serali e extrascolastici) a sedi adatte ai migranti, con esperti, mediatori, e con metodologie innovative.
  • attivare laboratori di sostegno all’autonomia per donne e minori (lavoro, scuola, salute, servizi, conoscenza della città). Sostenere gruppi di donne e/o minori in un percorso, che miri a approfondire le competenze linguistiche e di cittadinanza, a sviluppare a pieno le loro potenzialità, e li aiuti a raggiungere obiettivi formativi e/o lavorativi realmente adatti alle risorse personali, interessi e attitudini.
  • formare un gruppo di giovani tutor in grado di sostenere i percorsi formativi e di vita nell’ambito delle scuole di italiano L2
  • garantire la qualità dei corsi grazie al coordinamento in collaborazione con il Comune di Milano, e a un lavoro di comunità, per affinare le competenze comunicative e didattiche dei docenti.

 

AZIONI
  • formazione civico-linguistica
  • comunità di pratiche e formazione per docenti
  • tutor linguistici per l’apprendimento
  • comunicazione e disseminazione

 

ATTIVITÀ ISMU

ISMU si occupa del coordinamento generale, dei percorsi di formazione docenti e operatori, dellla ricerca azione e del coordinamento delle comunità di pratiche, del monitoraggio di progetto e della scrittura di una guida-vademecum finale.

 

PRODOTTI (OUTPUT)
  • quattro atlanti Interculturali
  • campagna di sensibilizzazione cittadina con il coinvolgimento di una consulenza artistica per laboratori partecipati
  • quattro eventi territoriali finali di chiusura dei corsi
  • evento finale – convegno.

 

DURATA

01/10/2019 –  31/12/2021