Webinar del progetto RESOMA: Opinione pubblica nei confronti della migrazione
2 Marzo 2020
In Italia l’immigrazione è donna – Comunicato stampa 6 marzo 2020
5 Marzo 2020
Vedi tutti

Mygrants Srl – Emilia Romagna

1) Nome e ragione sociale dell’impresa: Mygrants S.r.l.

2) Ubicazione dell’impresa: Bologna (BO), Catania (CT)

3) Settore di attività: Educazione e Inserimento lavorativo

4) Tipologia di servizi e/o prodotti: Mygrants è la prima App che mediante una serie di moduli quiz tematici progressivi in 3 lingue (italiano, francese, inglese) eroga a tutti gli immigrati informazioni, per aumentare la consapevolezza; formazione per favorire l’emersione del potenziale inespresso e Grants erogando un ventaglio di risorse utili a conseguire una piena occupazione nel mercato del lavoro in qualità di dipendente, libero professionista o imprenditore.

5) Numero totale di collaboratori: 12

6) Numero totale di collaboratori immigrati: 4

7) Numero totale di tirocinanti immigrati: 2

8) Numero di eventuali collaboratori rifugiati e/o richiedenti asilo: 0

9) Numero di eventuali tirocinanti rifugiati e/o richiedenti asilo: 2

10) Applicazione di dispositivi/iniziative istituzionali a favore dell’integrazione lavorativa e dello sviluppo professionale dei migranti:

NO

Nella nostra realtà aziendale non sono attivi protocolli formali relativi all’integrazione lavorativa e allo sviluppo professionale dei migranti. Tuttavia è importante sottolineare che Mygrants è un’impresa che ha fatto della diversità il suo punto di forza. Il team si compone di figure con background differenti e con provenienze geografiche diverse. Ad oggi nel team ci sono 3 tirocinanti originari rispettivamente della: della Costa d’Avorio, del Mali e del Brasile. L’integrazione non è mai stata un problema da affrontare tramite regole formali, ma semplicemente la realtà quotidiana del nostro lavoro.

11) Inquadramento delle pratiche di inclusione e valorizzazione lavorative dei migranti in modelli di business e/o strategie competitive socialmente responsabili:

SI

Mygrants ha come obiettivo quello di trasformare il fenomeno migratorio da problema ad opportunità, cercando di far emergere l’aspetto positivo in qualcosa che viene di solito visto solo come un problema da risolvere. Nel lungo periodo, grazie a Mygrants, gli immigrati che rappresentano un costo per le comunità ospitanti possono diventare risorse produttive, membri attivi della società e contribuire alla crescita economica e sociale nazionale.

12) Sviluppo di iniziative in cooperazione con altri soggetti, e/o partecipazione a reti strutturate di collaborazione, per l’integrazione lavorativa e lo sviluppo professionale dei migranti:

SI

Da novembre 2018, ad esempio, Mygrants collabora con il Comune di Bologna per il progetto “Insieme per il lavoro” che ha l’obiettivo di massimizzare il reinserimento lavorativo di persone vulnerabili, tra cui migranti. Mygrants è inoltre partner di UNICEF e Junior Achievement per il progetto “Idee in azione UPSHIFT”, il cui scopo è l’educazione all’imprenditorialità di giovani stranieri e italiani.

13)   Azioni/iniziative   fondamentali   di   diversity   management a favore dei migranti:

NO

14) Eventuali impatti già riscontrabili:

Mygrants nel 2018 ha attivato più di 870 tirocini e aperto 690 conti correnti ai migranti che si sono dimostrati talentuosi. Questi risultati, raggiunti in un solo anno di attività, ci fanno capire che i bisogni che Mygrants punta a soddisfare sono reali e fortemente percepiti.