Nuovo decreto flussi: analisi e considerazioni
31 Dicembre 2021
I migranti come arma: scenari di guerra (ibrida) alla frontiera orientale dell’UE
11 Gennaio 2022
Vedi tutti

Linee guida per la trasferibilità di pratiche nell’ambito dell’agricoltura inclusiva e sostenibile

Il rapporto “Linee guida per la trasferibilità di pratiche nell’ambito dell’agricoltura inclusiva e sostenibile” è diviso in due sezioni principali.

Nella prima sono brevemente evidenziati alcuni elementi utili a comprendere le aree all’interno delle quali il progetto ha agito: le migrazioni e il settore agricolo.

Nella seconda parte, invece, vengono forniti alcuni spunti, sulla base dell’esperienza vissuta durante l’implementazione delle azioni di progetto, per realizzare uno scambio di pratiche efficiente. Scambiare una pratica, infatti, è tutt’altro che semplice dal momento che le variabili
da considerare, così come le strategie da mettere in campo, sono molteplici.

Il rapporto vuole quindi essere una sorta di prontuario che fornisce spunti concreti per realizzare una pratica di integrazione in ambito agricolo, specialmente ma non solo. Per raggiungere tale obiettivo, vengono evidenziate alcune possibili strategie da mettere in atto passo-passo per individuare e poi trasferire nel proprio contesto una pratica realizzata altrove.
Ogni analisi è supportata, tramite l’utilizzo di box specifici, da elementi emersi durante la messa in atto delle esperienze nell’ambito del progetto.

Autore: Marina D'Odorico, Cecilia Lindenberg, Marta Lovison
Anno: 2021
Editore: Fondazione ISMU
Tipologia: Guide e strumenti