Cinema e culture: riflessioni, arte e spettacolo
22 Marzo 2021
Webinar “A un bivio. La transizione all’età adulta dei minori stranieri non accompagnati”
23 Marzo 2021
Vedi tutti

Creare “cortocircuiti” attraverso l’educazione al patrimonio in chiave interculturale

Webinar promossi dal Settore Educazione di Fondazione ISMU su

Inter-cultura, Inter-disciplinarietà, Inter-professionalità

Abbiamo deciso di continuare il nostro ciclo di webinar e di proporre anche quest’anno alcuni incontri per proseguire un confronto sulle pratiche interculturali. (Vedi i webinar già realizzati QUI).

I webinar si propongono di offrire uno spazio in cui discutere sull’attualità dell’approccio interculturale in educazione, rivisitandone la valenza educativa e sociale, considerando il contributo di differenti prospettive disciplinari, nonché la ri-definizione di questa prospettiva dalla teoria alla pratica professionale.

A partire da recenti contributi di analisi, ricerca e intervento, si offrirà uno spazio per ripensare collettivamente cosa significa oggi lavorare per l’intercultura. Data la condizione attuale, sarà inevitabile osservare come tutto ciò stia influenzando e ispirando ulteriormente le nostre riflessioni e i nostri approcci.

I seminari saranno realizzati online sulla piattaforma Zoom.

1° incontro

 

Creare “cortocircuiti” attraverso l’educazione al patrimonio in chiave interculturale: due recenti esperienze di Fondazione ISMU – Patrimonio e Intercultura

 

9  aprile 2021 – h. 14.45-17.15

Il webinar intende presentare e condividere riflessioni ed esiti progettuali scaturiti da due recenti percorsi di formazione e ricerca azione promossi da Fondazione ISMU – Patrimonio e Intercultura, quali casi di studio significativi per l’educazione al patrimonio in chiave interculturale.

Il primo è “Cortocircuiti. Educare a una cittadinanza plurale attraverso l’arte contemporanea” (in partenariato con il Dipartimento Educativo di Pirelli HangarBicocca), destinato a docenti di scuola secondaria di secondo grado afferenti a diverse discipline.

Il secondo è “Educare alla cittadinanza attraverso il patrimonio culturale” (nell’ambito del progetto regionale di LAB’IMPACT, Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020), al quale hanno partecipato docenti di scuola secondaria di secondo grado insieme a insegnanti di primaria, secondaria di primo grado, CPIA.

Entrambi i percorsi hanno confermato la rilevanza trasversale e interdisciplinare dell’educazione al patrimonio, assunto nella progettazione educativa.

 

Destinatari

Ricercatori e formatori, docenti di ogni ordine e grado di scuola, di CPIA, referenti di enti che lavorano con cittadini di altre culture e provenienze.

ISCRIZIONI CHIUSE

Per informazioni

educazione@ismu.org