Educazione interculturale
10 Maggio 2021
Beneficiari di protezione internazionale e integrazione in Italia: focus sull’accesso al sistema abitativo – Comunicato stampa 13.5.2021
12 Maggio 2021
Vedi tutti

Il Diversity Management per le risorse umane immigrate

Questo Booklet nasce nel quadro di DimiCome – Diversity Management e Integrazione. Le competenze dei Migranti nel mercato del lavoro – un progetto fondato su una esplicita opzione strategica e valoriale: quella di incoraggiare le imprese e le altre organizzazioni di lavoro all’adozione di iniziative e modell igestionali espressamente mirati alla valorizzazione della “diversità” collegata al background migratorio.

Il traguardo cui vuole contribuire è quello di una evoluzione in senso inclusivo delle organizzazioni del mercato del lavoro, attraverso pratiche di reclutamento più attente alle specifiche abilità e competenze dei migranti – e più consapevoli del loro valore – e la capacità di incentivare strategicamente l’espressione della “diversità” delle risorse umane impiegate, con particolare riguardo al personale immigrato.

Punto di partenza è la consapevolezza che non siamo all’“anno zero”. Nell’ultimo trentennio, che ha visto una straordinaria – e per molti versi inattesa – trasformazione dell’Italia in una società multietnica, multiculturale e multi-religiosa, le imprese sono state non solo uno dei principali veicoli di integrazione dei migranti, ma anche (insieme alla scuola) il principale laboratorio per la sperimentazione – e la costruzione – di pratiche di convivenza.

Autore: Laura Zanfrini e Massimiliano Monaci
Anno: 2021
Editore: Fondazione ISMU
Tipologia: Guide e strumenti