Le associazioni islamiche in Italia
13 Ottobre 2020
Riformare Dublino e attivare la solidarietà: gli obiettivi del nuovo Patto UE sulla Migrazione e l’Asilo
15 Ottobre 2020
Vedi tutti

Handbook on migrant entrepreneurship for local authorities and civil society organisations

The BITE project (Building Integration Through Entrepreneurship) is an EU-funded project that fosters the integration of migrants from sub-Saharan Africa by unlocking their entre-preneurial potential.

Disseminationis a core component of BITE and aims to make the project results available to different groups of stakeholders. With that in mind, partners developed a toolboxthat collects all the different components of the “BITE approach” and outlines the factors that could facilitate or hinder the impact of projects and programmes addressing migrant entre-preneurship.

The toolbox results from a six-month researchconducted by Fondazione ISMU where the project was broken down into its components, analysed and reassembled as a model.

 

Il progetto BITE (Building Integration Through Entrepreneurship) è un progetto finanziato dall’UE che promuove l’integrazione dei migranti dall’Africa subsahariana sbloccando il loro potenziale imprenditoriale.

La divulgazione è una componente fondamentale di BITE e mira a rendere i risultati del progetto disponibili a diversi gruppi di stakeholder. Con questo in mente, i partner hanno sviluppato un toolboxt che raccoglie tutte le diverse componenti dell ‘”approccio BITE” e delinea i fattori che potrebbero facilitare o ostacolare l’impatto di progetti e programmi che affrontano l’imprenditorialità dei migranti. Il toolbox è il risultato di una ricerca di sei mesi condotta dalla Fondazione ISMU in cui il progetto è stato scomposto nelle sue componenti, analizzato e riassemblato come un modello.



		
Autore: Luca Merotta (ed.)
Anno: 2020
Editore: Fondazione ISMU
Tipologia: Guide e strumenti