Il lavoro degli immigrati
18 Novembre 2021
Trent’anni di migrazioni in Italia. In occasione del trentesimo anniversario di Fondazione ISMU – Comunicato stampa 26.11.2021
25 Novembre 2021
Vedi tutti

25 novembre 2021: Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25 novembre 2021

GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA

CONTRO LE DONNE

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne occorre ricordare perché c’è ancora la necessità di una giornata dedicata alle donne che subiscono violenza.

I dati del dipartimento di pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno (vedi il Report >>) che analizzano l’andamento dei crimini riconducibili alla violenza di genere aggiornati al 21 novembre 2021, segnalano in maniera inequivocabile una continua progressione di violenze nell’ambito familiare e delle relazioni più strette.

A fronte di una diminuzione dei reati contro la persona (omicidi sia verso uomini che verso donne) rispetto all’anno precedente, le violenze in ambito familiare sono aumentate e le donne uccise nell’ambito di una relazione familiare sono ad oggi 93 rispetto alle 87 dell’anno precedente per lo stesso periodo.

Ancora di più, solo nell’ultima settimana sono stati commessi 6 femminicidi.

In questo quadro la situazione di violenza vissuta dalle donne italiane e migranti è molto simile, sempre i dati del Ministero dell’Interno dicono che il 91% delle donne straniere è stata uccisa in ambito familiare da un proprio connazionale.

Questo il quadro relativo alle violenze che le donne e le donne migranti vivono in Italia, ma per queste ultime si aggiungono le violenze di genere e gli abusi che queste subiscono durante il viaggio migratorio che in alcune tratte, come quella libica, coinvolge la quasi totalità delle donne.