Campesato Antonietta Sas – Veneto
21 agosto 2019
Coop Insieme – Veneto
21 agosto 2019
Vedi tutti

Società Cooperativa Multiservizi – Veneto

1) Nome e ragione sociale dell’impresa: Soc. Coop.

2) Ubicazione dell’impresa: Verona

3) Settore di attività: Servizi

4) Tipologia di servizi e/o prodotti: Servizi di pulizia, facchinaggio, servizi alberghieri e di guardaroba

5) Numero totale di collaboratori: 33 collaboratori assunti a tempo indeterminato, picchi stagionali per eventi (es: Vinitaly) dove si superano le 100 unità

6) Numero totale di collaboratori immigrati: 12 collaboratori stranieri a tempo indeterminato, all’aumentare complessivo dei collaboratori nei picchi stagionali il numero di collaboratori stranieri aumenta maggiormente

7) Numero totale di tirocinanti immigrati: 0 al momento, inseriti di volta in volta rispetto ai progetti di inserimento lavorativo

8) Numero di eventuali collaboratori rifugiati e/o richiedenti asilo: 0

9) Numero di eventuali tirocinanti rifugiati e/o richiedenti asilo: 0

10) Applicazione di dispositivi/iniziative istituzionali a favore dell’integrazione lavorativa e dello sviluppo professionale dei migranti: No, nessuna adesione a dispositivi istituzionali

11) Inquadramento delle pratiche di inclusione e valorizzazione lavorative dei migranti in modelli di business e/o strategie competitive socialmente responsabili: NO

12) Sviluppo di iniziative in cooperazione con altri soggetti, e/o partecipazione a reti strutturate di collaborazione, per l’integrazione lavorativa e lo sviluppo professionale dei migranti: SI. Sono in rete con agenzie di reclutamento e di formazione del territorio (Agora Servizi) per l’inclusione di soggetti vulnerabili nel MdL tra cui lavoratori/trici stranieri/e

13) Azioni/iniziative fondamentali di diversity management a favore dei migranti: Hanno sviluppato dei percorsi di inserimento di lavoratori/trici stranieri/e in cooperazione con il centro di formazione Agora Servizi: il centro di formazione ha fornito il supporto per la formazione linguistica e tecnica, mentre l’azienda si è occupata della formazione in loco. Non vi è stata una valutazione formale del percorso, ma un numero elevato di lavoratori che entrano in azienda con il sistema del tirocinio formativo vengono progressivamente assunti durante i picchi stagionali.

Hanno sviluppato una prassi sulle ferie che garantisce 30 giorni continuativi al personale straniero per poter visitare i paesi di origine. Non è però formalizzata né nel contratto né in altri dispositivi aziendali.

14) Eventuali impatti già riscontrabili: NO