Abusuan – Associazione – Puglia
19 agosto 2019
Associazione Culturale Diritti a Sud – Puglia
20 agosto 2019
Vedi tutti

Consorzio Mestieri Puglia Scs – Puglia

1)    Nome e ragione sociale dell’impresa: CONSORZIO MESTIERI PUGLIA SCS

2)    Ubicazione dell’impresa: BARI, FOGGIA

3)    Settore di attività: SERVIZI PER IL LAVORO

4)    Tipologia di servizi e/o prodotti: GESTIONE SERVIZI PER IL LAVORO

5)    Numero totale di collaboratori: 19 COLLABORATORI (15 dipendenti a tempo indeterminato e 4 a tempo determinato)

6)    Numero totale di collaboratori immigrati: 8 COLLABORATORI (7 migranti assunti con contratto di lavoro di apprendistato e 3 migranti assunti con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato)

7)    Numero totale di tirocinanti immigrati: 37 TIROCINI

10 PROGETTO CARITAS ANDRIA (6 prorogati fino al 28/02/2020)

17 PROGETTO PERCORSI-ANPAL SERVIZI

10 SPRAR PUTIGNANO NOCI

8)    Numero di eventuali collaboratori rifugiati e/o richiedenti asilo: NESSUNO

9)    Numero di eventuali tirocinanti rifugiati e/o richiedenti asilo: NESSUNO

10)   Applicazione di dispositivi/iniziative istituzionali a favore dell’integrazione lavorativa e dello sviluppo professionale dei migranti: SI. Nel corso del 2018 il Consorzio Mestieri Puglia ha gestito circa 60 percorsi di inclusione sociale e lavorativa rivolti a migranti attraverso l’utilizzo dello strumento del tirocinio formativo. Inoltre Mestieri Puglia offre un servizio individualizzato di accompagnamento al lavoro che nel corso del 2018 ha favorito l’assunzione di lavoratori stranieri attraverso una pianificazione e una realizzazione di un programma di formazione.

11)  Inquadramento delle pratiche di inclusione e valorizzazione lavorative dei migranti in modelli di business e/o strategie competitive socialmente responsabili: SI. Il consorzio punta alla creazione di “valore condiviso” sia economico che sociale, quindi all’inclusione di lavoratori stranieri nel mondo del lavoro. Lo scopo consortile esercita attività di mediazione tra domanda e offerta di lavoro, offre attività di formazione per integrare e orientare al meglio i soggetti nel mondo del lavoro.

12)  Sviluppo di iniziative in cooperazione con altri soggetti, e/o partecipazione a reti strutturate di collaborazione, per l’integrazione lavorativa e lo sviluppo professionale dei migranti: SI. Il Consorzio Mestieri Puglia scs opera in stretta collaborazione con Enti gestori di servizi rivolti all’integrazione di migranti assumendo in particolar modo la funzione di partner erogatore di servizi rivolti all’inclusione lavorativa. Allo stato attuale con riferimento ai servizi per il lavoro Mestieri Puglia collabora in maniera stabile con: Action Aid, Caritas Andria, associazione Nero e Non Solo, associazione Micaela, coop. Arcobaleno, coop. Sociale Il Sogno di Don Bosco.

13)  Azioni/iniziative fondamentali di diversity management a favore dei migranti:

Iniziative di rete tra varie aziende per favorire l’integrazione socio-lavorativa. L’azienda ha predisposto attività di consulenza finalizzata alla risoluzione di specifiche esigenze; attività effettuate su incarico da committenti finalizzati alla ricollocazione nel mercato del lavoro; accompagnamento della persona e affiancamento della stessa nella fase di inserimento nella nuova attività. Attività che prevengono e contrastano la disoccupazione di lunga durata attraverso la realizzazione di accompagnamento al lavoro; promuovere misure personalizzate a favore del lavoratore; sostenere la mobilità professionale e territoriale dei lavoratori.

14)   Eventuali impatti già riscontrabili: Inserimento nel mondo del lavoro per molti stranieri che sono stati formati dall’azienda e hanno lavorato nella medesima sede.