FONTE DI FINANZIAMENTO
Fondazione Ismu
Associazione COE

COORDINAMENTO
Fondazione Ismu
Associazione COE

DESTINATARI
Docenti delle scuole di ogni ordine e grado, operatori culturali, educatori, mediatori in Italia.

AREE PROGETTUALI E AZIONI
Descrizione del progetto

Il progetto nasce dalla pluriennale collaborazione fra la Fondazione ISMU e l’Associazione COE con la finalità di rendere visibili e valorizzare le potenzialità cultuali ed educative dei prodotti filmici di autori extraeuropei, prodotti in genere non reperibili all’interno del tradizionale circuito del cinema italiano.
Prevede una edizione ogni anno che si articola in due fasi:

1. costituzione di una giuria insegnanti che attribuisce il Premio ISMU al miglior cortometraggio con  significato pedagogico e interculturale, fra i cortometraggi in concorso  ogni anno al Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano. Il premio ISMU consiste nell’acquisizione dei diritti per la diffusione del cortometraggio vincitore.
2. sperimentazione didattica in contesti scolastici ed extrascolastici.

Tematiche
Educazione e cultura, Istruzione scolastica, Educazione in contesti extra-scolastici, Dialogo interculturale, Attività culturali e diversità, Educazione e didattica interculturale

Finalità e obiettivi
Diffondere e valorizzare la cinematografia dei paesi extraeuropei, in genere poco conosciuta e non reperibile nel circuito commerciale del cinema italiano.
Sperimentare nelle scuole e in realtà  extrascolastiche percorsi di cinema e didattica interculturale.
Condividere fra insegnanti di discipline e scuole diverse le metodologie messe in atto, i materiali utilizzati, e i prodotti realizzati nelle sperimentazioni.

 Azioni
costituzione della giuria insegnanti;
visione, da parte degli insegnanti, dei cortometraggi in concorso  al Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano;
analisi e discussione dei prodotti filmici visionati;
individuazione del corto vincitore del premio ISMU;
messa a disposizione del corto vincitore, corredato da sinossi e schede informative, ad uso di insegnanti e utenti del Cedoc (Centro di Documentazione) della Fondazione;
sperimentazione di percorsi didattici a partire dal cortometraggio vincitore;
messa in comune dei risultati delle sperimentazioni.

PRODOTTI (OUTPUT)
dvd del corto  vincitore
schede informative sul corto vincitore
materiali didattici

Approfondimenti e altri materiali: Clicca qui

Contatti:
Mara Clementi m.clementi@ismu.org
Gabriella Lessana g.lessana@ismu.org